Guida online alle tecnologie innovative 2018 "Industry 4.0 made in Italy"

© Feeepik

Anche nel 2017 la Germania si è confermata come primo partner commerciale per l'Italia. Per il terzo anno consecutivo, inoltre, si è registrato un record nello scambio commerciale tra i due paesi.
Le imprese italiane sono storicamente riconosciute da quelle tedesche come partner affidabili e competenti. Lo conferma il tasso di crescita dei volumi delle importazioni tedesche dall’Italia, che nel 2017 ha registrato una crescita del 7,9% rispetto all'anno precedente.
I settori per i quali il nostro Paese si distingue maggiormente in Germania non sono food e moda, bensì quelli ad alto contenuto tecnologico:

  • Macchinari (13,6%)
  • Siderurgico (11,5%)
  • Chimico/Farmaceutico (11,4%)
  • Automotive (11%)

Seguono il food (8,9%), l’elettrotecnica e l’elettronica (5,5%) e il tessile (4,7%).
In particolare, negli ultimi anni l’Industria 4.0 ha spinto ulteriormente l'interscambio con la Germania e il potenziale del mercato tedesco è in costante crescita per le aziende italiane del settore. Le imprese italiane protagoniste dell’industria 4.0 sono infatti sempre più richieste dalle imprese tedesche come nuovi partner commerciali e clienti, come si evince dalle elevate quote di export registrate nei seguenti settori:

Obiettivi della guida online

Lo scopo della Guida online è dare visibilità agli hidden champion, alle aziende innovative e alle imprese d'eccellenza italiane attive nel campo dell'Industria 4.0, presentando alle aziende tedesche esempi concreti di innovazione e digitalizzazione a firma italiana. Grazie alle loro best practice queste realtà verranno dunque proposte come potenziali fornitori.

Vantaggi per le aziende

  • Visibilità: possibilità di presentare la propria azienda e i propri prodotti a un ampio pool di contatti selezionati del mercato tedesco 
  • Presentazione dell’azienda come partner della Camera di Commercio Italo-Germanica, marchio noto e riconosciuto come simbolo di affidabilità e qualità 
  • Pubblicazione della guida sul sito della Camera di Commercio Italo-Germanica per un anno e promozione sui relativi canali social 
  • Invio mirato della guida a un pool di diverse migliaia di contatti: 
  1. possibili lead 
  2. potenziali partner commerciali 
  3. investitori 
  4. associazioni di settore 
  5. enti pubblici 
  • Investimento di risorse molto contenuto, a fronte del raggiungimento di un ampio target

La nostra offerta

Ogni azienda avrà a disposizione una pagina (max. 1.700 battute spazi inclusi) o una doppia pagina (max. 3.500 battute spazi inclusi) per presentare la propria realtà e le proprie tecnologie attraverso testi, fotografie/immagini e grafici.
Il costo del servizio ammonta a € 500 per una pagina singola o a € 900 per una pagina doppia. Sono inclusi nell’offerta la traduzione dei testi in lingua tedesca, l’elaborazione grafica del materiale, l’identificazione dei destinatari, la pubblicazione online e l’invio della guida.
La guida sarà pubblicata a ottobre 2018.
Poiché l’obiettivo è informare su best practice innovative nel mercato italiano, verrà effettuata una selezione delle aziende che proporranno la propria iscrizione al fine di garantirne la coerenza con l’oggetto della guida.

Aziende invitate a presentarsi nella guida online

Imprese attive nei seguenti settori:

  • Automazione
  • Motion Control 
  • Sistemi di controllo 
  • Interface Technology 
  • Software
  • Predictive technologies 
  • Sensori 
  • Stampa 3D 
  • Fabbrica digitale 
  • Comunicazione industriale 
  • Logistica 4.0 
  • Aziende di consulenza nel settore Industria 4.0 

Iscrizioni

Per partecipare alla guida online alle tecnologie innovative 2018 "Industry 4.0 made in Italy", vi preghiamo di compilare questo modulo e inviarlo a profanter(at)deinternational.it o a dangelo(at)deinternational.it.